Antonelli San Marco – Trebium Trebbiano Spoletino

INTRODUZIONE

Denominazione: Spoleto DOC ;  
Provenienza: Italia (Umbria);     
Volume alcolico: 13 %;
Vitigno: Trebbiano spoletino       
Annaa: 2015;
Temperatura di servizio: 10-12°C;      
Abbinamenti:  Cibi a base di pesce e frutti di mare, ma anche  carni bianche;       
Prezzo Medio: 10 €.

 

L’Umbria è da sempre terra di grandi vitigni autoctoni (Grechetto, Sagrantino), che hanno monopolizzato la scena viticola regionale. Negli ultimi anni però un vitigno dalle affascinanti e misteriore origini, il Trebbiano Spoleto, ha saputo conquistare molti appassionati bevitori, grazie alle sue caratteristiche peculiari. Il vino che recensiremo è della cantina  Antonelli San Marco, dove oltre al classico Sagrantino  si parla anche di Trebbiano, il Trebbiano Spoletino.

DIARIO DI DEGUSTAZIONE

Nel calice si presenta abbastanza consistente, cristallino e di colore giallo paglierino intenso tendente al dorato.

 

Al naso presenta una buona  intensità, complessità e finezza. E’ caratterizzato da sentori di frutta tropicale (ananas), frutta in gelatina, mela cotogna, rosmarino, fiori di sambuco e  biancospino per poi terminare con note erbacee e minerali ma anche leggeri idrocarburi.

 

In bocca ha buona morbidezza, sapidità ma ottima freschezza, intensità e persistenza. Nel complesso abbastanza armonico, di qualità fine e pronto alla beva.

Vino che colpisce per la grande varietà di profumi, e le belle sensazioni in bocca. Non stanca mai e questo perchè le sensazioni sono ben dosate mai scontate ma mai poco piacevoli. Vino di ottima qualità prezzo, che trova facile abbinamento a tavola.

S&D POINT : 87 
Q&P POINTS : 9