Jermann – Vinnae

INTRODUZIONE

 

 

Denominazione: Venezia Giulia I.G.T. ;
Provenienza: Italia (Friuli Venezia Giulia);
Volume alcolico: 12,5 %;
Annata: 2015;
Temperatura di servizio: 8-10°C;
Abbinamenti: antipasti di pesce , primi di pesce, formaggi a pasta dura stagionati, salumi;
Prezzo Medio: 17 €.

DIARIO DI DEGUSTAZIONE

 

Giallo paglierino con riflessi dorati, cristallino nella sua limpidezza. Nel bicchiere ruota con una buona consistenza.

 

Al naso è deciso ma al tempo stesso delicato. Emergono intensi e fragranti i profumi di mela, albicocca, erbaceo, minerale, pepe bianco, e zafferano. Vino che non punta sulla complessità olfattiva, ma sulla sua qualità.      

In bocca si ritrovano le stesse sensazioni percepite al naso: minerale, fresco e sapido con una spiccata acidità. Buona persistenza e ottima beva. Notiamo una leggera nota carbonica, residuo della fermentazione non ultimata. Gli aromi riscontrabili per via retrolfattiva confermano i profumi riconosciuti in precedenza e chiude con una nota di mandorla amara       

A dispetto del nome  questo vino non è vinificato solo con Ribolla Gialla, ma anche con una piccola percentuale di Riesling renano e Tocai friulano. Questo blend, aiutato anche da un passaggio in botti di Slavonia, comporta una maggiore varietà di profumi/aromi. Buona piacevolezza generale, qualitativamente è in linea con la tipologia di vino a cui appartiene.

Se lo comprate, vino ottimo da bere subito, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina. Può essere lasciato riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni.

S&D POINT : 82
Q&P POINTS : 6,5