La Galera – Habano Churchill

INTRODUZIONE 

Capa : Ecuador Habano

Capote: Repubblica Dominicana

Tripa: Repubblica Dominicana

Prezzo : 12€

 

DIARIO DI DEGUSTAZIONE

Alla vista si nota un’ottima fattura, molto bella e vistosa l’anilla,mentre la capa è di una bella tonalità ed è anche ben tesa e priva di difetti.

 

Al naso gli aromi percepiti sono quelli di legno e frutta secca, mentre al piede si percepisce vagamente qualche nota speziata.

 

All’apertura si sprigiona  chiaramente il legno di cedro, affiancato dopo un primo puff dal tabacco naturale.

 

Continuando nella fumata,il legno resta in primo piano, mentre cominciano a danzare dei nuovi aromi, i quali donano complessità e cambi di ritmo. Spezie, cioccolato al latte, e caramello affiancano il già citato legno, mentre il sapore è principalmente dolce.

Nel secondo tercio la fumata si irrobustisce, inizia un bel gioco di sapori fra l’amaricante e il dolce,  con una crescente sapidità ed una leggera punta acidula che dona freschezza alla fumata. L’impianto aromatico cambia : frutta secca, legno di cedro,aromi tostati, terra e una leggera speziatura.

A livello di forza il sigaro si manterrrà per tutta la fumata su un livello medio alta (3,5/5), ma sempre in perfetto equilibrio, con una buona finezza ed un’apprezzabile persistenza.

Il tercio finale cala un po’ di intensità e in evoluzione, lasciando quasi immutatata la gamma aromatica, con due eccezioni :  la speziatura che è scomparsa (diminuita gradualmente fin dal’inizio) e gli aromi tostati che sono cresciuti sempre di più.

In sintesi : una buona fumata, non è un sigaro con grandi difetti  e presenta alcuni aspetti di pregio, obiettivamente ha anche un buon rapporto qualità/prezzo, il che non guasta mai.

S&D POINTS : 88

Q&P POINTS : 7,5