Rocche dei Manzoni – Valentino Metodo Classico Brut Zero Riserva

INTRODUZIONE

Categoria: V.S.Q.M.C (vino spumante di qualità metodo classico);
Provenienza: Italia (Piemonte);
Volume alcolico: 12%;
Temperatura di servizio: 6-8°C;
Abbinamenti: Ideale come aperitivo, si abbina a fritture di ogni tipo. Eccellente con una tempura vegetariana ma anche con antipasti di mare e di terra..
Prezzo Medio: 40 €.

Per questa nuova recensione torniamo in Piemonte, e più precisamente nelle Langhe, un’area dove le varietà Nebbiolo, Barbera e Freisa, sono da secoli vinificate per ottenere vini locali. Materia di questa recensione sarà uno spumante metodo classico prodotto dall’azienda Rocche dei Manzoni, una tra le prime cantine a produrre nelle Langhe uno spumante di questa tipologia, oggi molto comune tra vari produttori. Il vino in questione si allontana da quelle che sono le tradizioni della zona; questo è infatti prodotto con Chardonnay (100%) a cui viene riservato un affinamento di 120 mesi sui lieviti e di 2 anni in bottiglia. Ma ora passiamo alla vera e propria descrizione di questo bel vino…

DIARIO DI DEGUSTAZIONE:

Giallo paglierino con riflessi dorati. Il perlage (effervescenza) è finissimo ed incessante, il vino risulta quasi cremoso nel bicchiere.

 

Al naso è complesso ed elegante, inizialmente si presenta molto legnoso con note vanigliate che predominano; piano piano si apre e vengono fuori note di frutta tropicale, pasticceria, burro, nocciole, lievito e miele con un bel finale amaricante e con sentori ossidativi.

In bocca è secco, di corpo, di buona struttura, con ritorni di pasticceria e burro, ottima la persistenza. Al palato è pieno, rotondo, perfino “grasso”, ma sostenuto da una stupenda acidità che gli dona una notevole piacevolezza. Ottimo equilibrio gustativo. Siamo davanti ad un vino che non ha nulla da invidiare alle migliori espressioni di spumante metodo classico nostrane e non. E’ proprio il caso di dire “Champagne e Franciacorta…arriviamo!”

S&D POINT : 92
Q&P POINTS : 8,5